Amministrazione Trasparente

Accesso civico

(ex artt. 5 e 5 bis del D. Lgs. n. 33-2013)

Il Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33, recante " Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni" agli artt. 5 e 5 bis, disciplina l'accesso civico nelle sue due diverse forme:

Accesso civico c.d. "semplice", regolato dal primo comma dell'art. 5, comporta il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le Pubbliche Amministrazioni hanno l'obbligo di pubblicare, laddove abbiano omesso di renderli disponibili nella sezione Amministrazione Trasparente dei siti istituzionali;

Accesso civico c.d. "generalizzato", introdotto dall'art. 5, comma 2, che prevede che chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle Pubbliche Amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria, trovando come limiti il rispetto della tutela degli interessi giuridicamente rilevanti, ai sensi dell'art. 5 bis.

Accesso civico semplice (art. 5, co. 1)

Chiunque ha diritto di richiedere i documenti, le informazioni o i dati la cui pubblicazione è obbligatoria, ai sensi del Decreto legislativo n. 33/2013, e che le pubbliche amministrazioni hanno omesso di pubblicare nel sito istituzionale.

L'istanza ha ad oggetto l'accesso ai documenti, informazioni o dati che non siano stati pubblicati nel sito istituzionale nella specifica sezione di Amministrazione Trasparente.

La domanda va indirizzata al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT) utilizzando l'apposito modello. E' gratuita e non richiede motivazione.L'istanza può essere trasmessa per via telematica, secondo le modalità previste dal D. Lgs. n. 82/2005 (Codice dell'Amministrazione Digitale), o nei seguenti modi allegando copia documento identità:

- a mezzo posta ordinaria indirizzata al Comune di Telti - Via Kennedy n. 2 - 07020 Telti (SS);

- all'indirizzo PEC del comune  protocollo@pec.comune.telti.ss.it

- direttamente all'ufficio protocollo presso la sede comunale

 

Accesso civico generalizzato  (art. 5, co 2)

L'istanza di accesso civico generalizzato può essere presentata da chiunque, senza necessità di una specifica legittimazione soggettiva, né motivazione.

Con l'istanza, possono essere richiesti i documenti, i dati o le informazioni in possesso dell'amministrazione, nei limiti del rispetto della tutela degli interessi giuridicamente rilevanti indicati all'art. 5 bis. La richiesta deve identificare in modo chiaro i documenti o dati richiesti, in modo tale da consentire di identificare in maniera agevole i documenti.

La richiesta di accesso può essere presentata all'ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti.

La domanda può essere trasmessa per via telematica, secondo le modalità previste dal D. Lgs n. 82/2005 (Codice dell'Amministrazione Digitale), o nei seguenti modi allegando copia documento identità:

- a mezzo posta ordinaria indirizzata al Comune di Telti - Via Kennedy n. 2 - 07020 Telti (SS);

- all'indirizzo PEC del comune   protocollo@pec.comune.telti.ss.it

- direttamente all'ufficio protocollo presso la sede comunale

 

Responsabile della Trasparenza:

Dott.ssa Nadia Fais: telefono 0789/1712915 -  e-mail: segretario@comune.telti.sst.it

Titolare del potere sostitutivo (di cui all'articolo 2, comma 9-bis della legge 7 agosto 1990, n. 241), attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta: Dott.ssa Nadia Fais telefono 0789/1712915  -  e-mail: segretario@comune.telti.ss.it

Normativa

Art. 5, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

Visite alla pagina: 63